AlagnaAlto SermenzaCampertognoCellio con BreiaFobelloNotizie dal territorioRassa

Fondazione Valsesia: riprende FATTO BENE il bando di sostegno per progetti dedicati ai più fragili

Tempo d’autunno torna il bando Fatto Bene per progetti sociali dedicati alla fragilità: stessa formula ma + budget per singolo progetto, deadline 16 dicembre 2022.

Al via la seconda edizione del bando Fatto Bene a sostegno di progetti sociali in rete a sostegno della fragilità per favorire l’inclusione dei soggetti svantaggiati con progettazione di qualità realizzata sul nostro territorio.

Fondazione ha stanziato un budget complessivo di 10.000 euro mantenendo inalterata la formula dello scorso anno ma con 2 novità: + budget massimo a disposizione per singolo progetto, che sale a 1.250 € max./progetto, e un cofinanziamento minimo del 10% sul costo totale del progetto.

Termine ultimo di presentazione domande venerdì 16 dicembre 2022.

Possono partecipare Enti di Terzo Settore, Scuole ed enti di formazione, Parrocchie, Comuni con una popolazione residente sotto i 2500 abitanti ed Associazione sportive, con sede in uno dei 38 comuni di FVO, presentando in rete progetti sociali dedicati a soggetti svantaggiati in 3 ambiti di intervento:

A –Istruzione e Formazione (inclusione educativa, parità di genere, educazione civica a sostegno dell’inclusione e a contrasto delle fragilità, etc.);

B –Cultura, Arte, Sport e Ambiente (progetti artistici a favore dell’inclusione; sport inclusivo; progetti letterari a contrasto delle fragilità ambientali, etc.);

C –Fragilità e Svantaggio (inclusione lavorativa; a favore della crescita personale di soggetti svantaggiati, etc.).

Il regolamento completo sul blog di FVO. Si consiglia di contattare FVO ad info@fondazionevalsesia.it prima di inviare, esclusivamente via e-mail, il progetto.

Fatto Bene 22 in Sintesi:
Per donare
CAUSALE: Scegli il fondo del cuore
Tramite bonifico bancario su conto corrente (Banca di Asti, filiale di Varallo) intestato alla Fondazione Valsesia Onlus IT55 C060 8544 9000 0000 1001 092 Tramite Pay Pal: Conto intestato a: PAY PAL FONDAZIONE VALSESIA – info@fondazionevalsesia.it
Tutte le donazioni tracciabili a FVO godono dei benefici fiscali previsti dalla normativa vigente.

Per approfondimenti:  www.fondazionevalsesia.it, blog https://fondazionevalsesia.blogspot.com
E-mail info@fondazionevalsesia.it
Social: Facebook FondazioneValsesiaonlus; You Tube Fondazione Valsesia Onlus; Twitter @FondazioneVals1; Instagram fondazione_valsesia; Linkedin fondazione valsesia onlus
_______________________________________________________________________
La Fondazione Valsesia Onlus è un ente non profit che opera per migliorare la qualità della vita della sua comunità e del suo territorio,
attivando energie e risorse e promuovendo la Cultura della solidarietà, del dono, e della responsabilità sociale. È amministrata da soggetti rappresentativi delle varie anime sociali e civili dell’intera Comunità
(privati cittadini, istituzioni, associazioni, operatori economici e sociali).
Il Consiglio di Amministrazione è composto dalla Presidente Laura Cerra (nominata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli), dal Vice Presidente Davide Franchi (nominato per cooptazione dai consi-
glieri di emanazione privata), dai consiglieri don Giorgio Borroni (nominato dalla Diocesi di Novara), Liliana Pasqualin (nominata dal Comune di Borgosesia), Canova Gualtiero (nominato dal Comune di Gattinara), Andrea Fabris (nominato dalla Compagnia di San Paolo), Piera Goio (nominata per cooptazione dai consiglieri di emanazione privata), Maria Filippa Debiase (nominato dalla Unione Montana Valsesia), Lu-
ciano Zanetta (nominato dal Comune di Varallo). I membri del Consiglio di Amministrazione prestano la loro opera a titolo gratuito senza percepire alcun compenso.

Guarda tutto

Lascia il tuo commento

Back to top button