GattinaraNotizie dal territorio

Gattinara: “Biscottiamoci”, dolci golosità fatte da Cuochi speciali

“BISCOTTIAMOCI” un progetto realizzato dai “CUOCHI D’ARTIFICIO” dell’Istituto Alberghiero di Gattinara.

Dai “Cuochi d’Artificio”, gli allievi speciali dell’Istituto Alberghiero “Mario Soldati”, chiamati ad un importante impulso di inclusività nasce il progetto “BISCOTTIAMOCI”. Un tris di biscotti prodotti con materie prime che rappresentano le eccellenze del territorio. È l’ultima iniziativa promossa dai ragazzi e dai docenti dell’Istituto Alberghiero gattinarese.

Biscotti figli del territorio: le classiche meringhe, ma anche e soprattutto biscotti con la grappa di nebbiolo e quelli con il caffè Lavazza. La scelta dei gusti non è casuale: la grappa distillata con le vinacce di nebbiolo e il caffè in quanto a Gattinara è la sede del più grande stabilimento al modo per la produzione di cialde della Lavazza.

Un modo per promuovere il progetto “Cuochi d’artificio” e i prodotti del territorio.

Le confezioni di biscotti possono essere acquistate presso l’Enoteca Regionale di Gattinara che è, assieme al Comune di Gattinara, partner del Progetto.

«Abbiamo subito accolto con entusiasmo questa idea – spiegano il Sindaco di Gattinara Maria Vittoria Casazza e il Vicesindaco Daniele Baglione – Questi biscotti, infatti, nascono dalla volontà di far conoscere le straordinarie attività e iniziative che porta avanti l’Istituto Alberghiero, progetti inclusivi dedicati agli alunni speciali. Confidiamo nella curiosità e nella generosità delle persone che vogliono assaggiare questi biscotti speciali realizzati da persone speciali, così da poter dare anche un piccolo, ma significativo aiuto alla scuola per portare avanti questi progetti».

Guarda tutto

Lascia il tuo commento

Back to top button