Notizie dal territorioVarallo

Il Coro Liturgico San Gaudenzio ricorda Maria Giuliana Brusa

A Natale il pensiero torna con maggiore insistenza alle persone care delle quali si avverte l’assenza: il Coro Liturgico San Gaudenzio di Varallo, diretto da Maria Cavagnino, ha ricordato Maria Giuliana Brusa, scomparsa da qualche mese, offrendo una lapide in granito con una foto in cui Giuliana è felice. Hanno cantato per lei, che tanto amava la musica davanti alla sua tomba, sapendo che alle loro voci Maria Giuliana si sarebbe unita con gioia. Suor Olive Grace ha accompagnato il canto “Eccomi” con la pianola: le voci si sono levate limpide e sono salite fin lassù, nel cielo terso di questa Varallo invernale.

Alla toccante cerimonia, che si è svolta al cimitero di Varallo sabato 4 dicembre, hanno partecipato alcuni parenti della scomparsa e il Prevosto, Don Roberto Collarini, che ha benedetto la tomba e la lapide: “A ricordo di una vita per la musica”, raccomandandole una preghiera dal cielo.

Guarda tutto

Lascia il tuo commento

Back to top button