Notizie dal territorioQuarona

Loro Piana: Fluidità nelle forme, colori e paesaggi italiani per la nuova campagna Ads della collezione Primavera Estate

L’energia del movimento, la gestualità intesa come strumento di connessione con l’ambiente circostante, all’interno del paesaggio urbano oppure lontano dagli spazi cittadini: Loro Piana esplora un altro aspetto delle proprie radici italiane, dinamico e vigoroso come un salto o uno slancio, e al contempo agevole e leggero come gli indumenti che seguono sinuosamente ogni gesto di chi li indossa.

La nuova campagna Primavera Estate 2023 esprime con forza queste sensazioni. Esaltata dagli scatti realizzati da Inez e Vinoodh sia in ambienti interni che esterni, in prossimità del mare, in città come in campagna, in una villa o in una piazza, la campagna ha come protagonisti i modelli Rianne Van Rompaey, Amar Akway, Mika Schneider e Leon Dame, ognuno dei quali è stato ritratto in movimento, i corpi avvolti fluidamente dagli indumenti, i gesti espressivi e spontanei al tempo stesso. Non c’è niente di statico: ogni immagine sembra il fotogramma di una sequenza cinematografica nella quale il corpo sprigiona tutta la sua energia e crea così una connessione. Il carattere e la personalità dei diversi personaggi emergono da uno sguardo, da un movimento, da un gesto.

Il calore della luce naturale, la forma e i volumi degli elementi architettonici, come anche la natura pittorica della vegetazione, trasmettono immediatamente un senso di italianità, la disinvoltura tipica di un certo modo di vivere e di essere che caratterizza il Bel Paese. Le minuzie dei dettagli locali, tuttavia, svaniscono: l’Italia, nelle immagini, è un’impressione, una sensazione di fondo più che una serie di coordinate geografiche.

Gli scatti mettono in evidenza la fluidità delle forme, la consistenza delle trame, la leggerezza dei colori della collezione, che è essa stessa un viaggio nel mondo dell’italianità: una combinazione ben equilibrata di vita attiva all’aria aperta e comoda rilassatezza dai tratti lievemente formali. Completi di impeccabile fattura e abiti leggeri si mescolano a giacche in bouclé, a maglioni lavorati a maglia e agli iconici capi Loro Piana, in una combinazione di cotoni, cashmere, sete e lini in una palette di colori terrosi e naturali.

Il carattere è il tratto distintivo della campagna: una connessione organica tra corpo, abbigliamento e gestualità che rappresenta anche una rottura della rigidità di certi canoni. Si afferma un’idea di naturalezza e semplicità in movimento.

Guarda tutto

Guarda altre notizie

Lascia il tuo commento

Back to top button