LozzoloNotizie dal territorio

Lozzolo: obiettivi raggiunti nei primi 100 giorni di mandato

Al consiglio di insediamento, la maggioranza annunciò il “programma dei primi 100 giorni”. In questi primi tre mesi si sono portati a compimento tutte le “promesse” fatte, e l’Amministrazione è pronta ad annunciare che è pronta anche l’ultima: la comunità energetica. Essa è una coalizione di utenti che, tramite la volontaria adesione, collaborano con l’obiettivo di produrre, consumare e gestire l’energia attraverso uno più impianti energetici locali. Praticamente è energia a km 0, rispettosa dell’ambiente e svincolata dai
grandi produttori.

L’obiettivo è condividere con la cittadinanza lo sviluppo di un progetto per la produzione di energia rinnovabile e i benefici economici e sociali che ne derivano” commenta il consigliere delegato Marco Basso “Come Amministrazione crediamo che sia un opportunità da cogliere ma prima vogliamo confrontarci con in cittadini”.

Il concetto di produttori-consumatori è il fulcro della transizione energetica ed ha anche un valore sociale: produrre e scambiare energia prodotta in loco da fonti rinnovabili.
Sul tetto del centro polisportivo è in ultimazione l’installazione di un impianto fotovoltaico da 25 kW ed è intenzione dell’Amministrazione metterlo a disposizione della cittadinanza, cogliendo tutti i vantaggi che la comunità energetica porta. Dunque quando la situazione pandemica sarà più sotto controllo, in primavera, verrà convocato un incontro pubblico, in modo che si possa illustrare il senso della comunità energetica e decidere insieme alla
popolazione se far decollare il progetto.

“La transizione ecologica con le comunità energetiche si concretizza nella responsabilità che ogni territorio manifesta nell’impegno di produrre energia necessaria alle proprie esigenze, attraverso le fonti rinnovabili” commenta il Sindaco Sella Roberto.

Guarda tutto

Lascia il tuo commento

Back to top button