Notizie dal territorioVarallo

Varallo: cambio ai vertici del Socioassistenziale in Unione Montana

Il 2022 inizia con un grande cambiamento negli Uffici di Villa Virginia, sede dell’Unione Montana Valsesia: la responsabile dei Servizi Sociali, dottoressa Renata Antonini, è andata in pensione ed il suo ruolo è ora ricoperto dalla dottoressa Sveva Dessì, entrata nel ruolo il 31 dicembre ultimo scorso.

«Questo avvicendamento si accompagna al momento evolutivo del Settore Servizi alla Persona – sottolinea il neo-Presidente dell’Unione Montana, Francesco Pietrasanta – un ambito al quale il nostro ente ha sempre prestato grande attenzione e che oggi, anche a seguito delle problematiche concomitanti alla pandemia, intendiamo ulteriormente implementare. Ringrazio dunque la dottoressa Antonini, che so essere stata una colonna portante dell’Unione, e accolgo con i migliori auguri di buon lavoro la dottoressa Sveva Dessì, la cui professionalità è nota ed è garanzia di qualità per l’erogazione di un servizio
così importante e delicato».

Parole di ringraziamento ed elogio a Renata Antonini, oltre che di benvenuto a Sveva Dessì, arrivano dall’Assessore ai Servizi Socio-Assistenziali, Francesco Nunziata: «La dottoressa Antonini ha ricoperto per ben 23 anni, e cioè dal I Gennaio 1998, il ruolo di responsabile del Socio-assistenziale dell’Unione Montana – dice Nunziata – fino al 2011 è stata anche responsabile del Presidio Casa Serena e sempre ha svolto il suo ruolo unendo una grande professionalità ad una sensibilità non comune, entrambe doti fondamentali per un ruolo che impatta direttamente sui cittadini. Dall’inizio della pandemia – ricorda l’Assessore –
abbiamo lavorato insieme per mettere in sicurezza i nostri centri (il Diurno di Varallo, l’Albero di Masseranga e il Centro Alzheimer di Portula, ndr.) e per dotare dei dispositivi di protezione tutti i nostri operatori, al fine di garantire agli utenti la continuità del servizio, anche a domicilio. Rivolgo dunque a Renata Antonini il mio ringraziamento per la preziosa collaborazione, e contemporaneamente do il più caloroso benvenuto alla dottoressa Sveva Dessì, che ho già avuto modo di conoscere in diverse occasioni come capace professionista e persona di grande umanità».

Sveva Dessì attualmente è in forza al Settore Servizi Sociali del Comune di Borgosesia, insieme alla collega dott.ssa Laura Castellani: entrambe con l’inizio di quest’anno svolgeranno il loro ruolo dagli uffici dell’Unione Montana come spiega il Sindaco di Borgosesia, Paolo Tiramani: «Sveva Dessì è stata in questi anni un punto di forza dei nostri uffici – dice il Sindaco- in collaborazione costante con Laura Castellani: con piacere e senso di territorio oggi mettiamo a disposizione dell’Unione Montana questa professionista, che coordinerà da Varallo il Servizio Socio-Assistenziale di tutta la Valsesia, quindi anche di Borgosesia, nella convinzione che questa condivisione del personale tra enti non solo sarà un successo, ma rafforzerà ulteriormente lo spirito di collaborazione che anima il nostro territorio».

Renata Antonini è stata salutata anche con una grande festa tenutasi a Varallo a fine 2021, nel corso della quale i tanti colleghi operanti nel settore sociale delle diverse realtà valsesiane e valsesserine, insieme al personale dell’Unione Montana, hanno voluto rappresentarle tutto il loro affetto: «Grazie per la voglia di vivere che ci hai sempre trasmesso – hanno detto – anche nei momenti più difficili, per te non c’erano giorni di festa o orari da rispettare: ogni tua azione è sempre stata all’insegna della grande disponibilità e professionalità. Auguri per il tuo futuro, che sarà l’occasione per realizzare i tuoi sogni».

Guarda tutto

Lascia il tuo commento

Back to top button