Notizie dal territorioVarallo

Varallo: inaugurata la mostra di Jacopo De Dominici

Mercoledì 14 settembre in Biblioteca a Varallo, è stata inaugurata la nuova mostra di Jacopo De Dominici:“Pietre e colori” Sculture e pitture, che sarà visitabile fino a domenica 25 settembre negli orari di apertura della Biblioteca.

Il taglio del nastro era stato posticipato di un giorno, perché coincideva con la visita a Varallo del ministro Garavaglia. Un pubblico numeroso si è stretto accanto a questo giovane artista caro a tutti, per la sua gentilezza e mitezza, apprezzato per la poliedricità dell’ingegno, che gli consente di essere pittore, scultore e anche musicista, oltre che restauratore: “Cerco di non dimenticare mai le mie passioni e si ritagliarmi degli spazi: alla morte di mio padre mi sono ritrovato a gestire il laboratorio di restauro, che assorbiva tutte le mie energie, avvertendo tutta la fatica di affrontare responsabilità alle quali non ero ancora abituato, quindi ho cercato di ritornare a quelle cose e a quei valori che mi appartengono, ho ripreso i colori che sono la cifra che mi permette di capire il mondo che ci circonda, ed ecco i due quadri blu, estremamente diversi tra di loro. Con dei pezzi di marmo rotto, ho levato ciò che non era essenziale per ritrovare quelle forme che mi parlavano e sono nate a Cellio le due opere che presento in mostra: Il bacio e L’acqua, Sculturando è una bellissima esperienza che consente di vivere insieme ad altri scultori per una intera settimana, imparando dai maestri, ma anche apprendendo come utilizzare al meglio certi attrezzi”.

Martedì 4 ottobre, alle ore 11, sarà inaugurata la mostra dei ragazzi “speciali” dell’Associazione Archimede.

Guarda tutto

Lascia il tuo commento

Back to top button