Notizie dal territorioVarallo

Varallo: novità sulla linea NOVARA-VARALLO

Torna in maniera concreta l’attenzione della Regione Piemonte per la linea Novara-Varallo.

Ieri, durante l’audizione in Commissione Consiliare permanente della Regione competente in materia di trasporti, di tutti i comuni della linea ferroviaria Novara-Varallo, è stata presentata la richiesta di riapertura. A tal fine entro 15 giorni a firma di tutti i sindaci della tratta verrà presentato un documento ufficiale. Entro la metà di marzo verrà presentato altresì il programma dei Treni Storici 2022, e nel contempo verrà fissata la data di inaugurazione della nuova ala del Museo Ferroviario a Varallo. In particolare il magazzino merci presente nell’area della stazione, grazie all’Associazione Museo Ferroviario Valsesiano, promotrice del progetto a fianco della Fondazione Ferrovie dello Stato e del Comune di Varallo, si sta trasformando in una nuova area espositiva del già esistente museo.

Il Sindaco di Varallo, Eraldo Botta, coglie l’occasione per ringraziare le Ferrovie dello Stato per l’attenzione nella manutenzione scrupolosa e attenta della linea. Prova ne è in questi giorni l’inizio dei lavori da parte delle Ferrovie per sostituire 800 traversine nel tratto Varallo –
Roccapietra. Inoltre un grazie particolare alla Fondazione Ferrovie dello Stato nella persona del suo Direttore Generale Ing. Cantamessa, cittadino onorario della nostra Città, che ha dimostrato in molte occasioni la sua vicinanza alla tratta e da sempre ha sostenuto il progetto Treni Storici avviato insieme nel 2015.

Guarda tutto

Lascia il tuo commento

Back to top button