Pensieri e riflessioni di Giovanna SpitaleriSpazio ai lettori

“Dedica a Dio”. Poesia di Giovanna Spitaleri

Per lo “Spazio ai lettori- Pensieri e riflessioni di Giovanna Spitaleri”, questa settimana l’autrice ci invia una poesia dedicata a Dio. Per lei fonte di forza e speranza, rifugio d’amore, soprattutto in periodi della vita difficili come quello che stiamo attraversando.

Dedica a Dio

Amo allenare il cuore
per assottigliare i contenuti superflui
che appesantiscono l’anima.

Amo modellarmi di Spiritualità
per sentirmi leggera,
per restare in contatto tra cielo e terra.

Le mani in preghiera,
in punta di piedi
mi sollevo per riuscire a toccare
ed afferrare un lembo dell’amore di Dio.

Ricamo sul cuore la pace ,
per toccare o almeno sfiorare,
un favo di Luce per adornare l’anima
con i colori di cui Dio ci ha donato,
perché fossimo arcobaleni
dopo le sue piogge di Amore.

©Giovanna Spitaleri


Col termine licenza poetica si intende un errore voluto da parte del poeta, funzionale a rendere il suo componimento più incisivo. L’errore può essere fattuale, grammaticale oppure metrico. (fonte https://it.wikipedia.org/wiki/Licenza_poetica)

Guarda tutto

Lascia il tuo commento

Back to top button