Pensieri e riflessioni di Giovanna SpitaleriSpazio ai lettori

“IL profumo antico d’estate”, di Giovanna Spitaleri

Per la rubrica “Pensieri e riflessioni” di Giovanna Spitaleri: IL profumo antico d’estate.

 

IL profumo antico d’estate.

Slarghi d’anima coperta dal velo dell’estate , il profumo lambisce il cuore del paesello.

L’aria frizzante nella mente scoraggiata.

La solitudine sembra essere specchio riflesso all’infinito

negli istanti sofferenti.

Osservo gli illustri monti che brillano
al sole, e gli uccelli decorano il tutto
con i cantici.

Solletico
il mio umore con gli antichi ricordi.

Giovanna Spitaleri
@diritti riservati

Guarda tutto

Lascia il tuo commento

Back to top button