Pensieri e riflessioni di Giovanna SpitaleriSpazio ai lettori

La poetessa Giovanna Spitaleri dedica una riflessione ed una poesia alla “Mamma”

Buona festa della Mamma!

Giovanna dedica alla sua mamma questa bella poesia ed una riflessione.

 

DOLCE CREATURA

Dolce Creatura che germogli
la vita e con niente lieviti il bene.
Le tue mani protese ai figli,
e il tuo grembo recondo d’amore.
Mani stilosi che cercano idee
per adornare la casa ,
come un giardino in fiore.
Lei, è la grazia che incanta
i sorrisi del cuore, e addolcisce il focolare vigilante.
La ninna nanna da pace e incanta, grazie a te
o dolce mamma .
Sei la trapunta di abbracci e carezze, sei il tesoro d’oro raffinato .
Sei l’occhiello in fiore
nel cuore di ogni prole .
Tu mamma,
sei l’immenso calore.
Odori di bontà nella radice del tempo .
Le canizie ti faranno onore ,
e le grinze saranno premiate con onore .

RIFLESSIONE 
Ho sempre creduto fin da piccina che le mamme sono la spina dorsale dell’universo.
Con i figli svolgono diversi ruoli, empatizzano con le loro sofferenze o gioie.
L’amore della mamma è all’estratto puro, non si risparmiano mai per i loro figli.
Le mamme sono il perno della vita . Le canizie rallenteranno la loro forza fisica, ma,
aumenterà la saggezza morale , che per i figli saranno gemme nel tempo.

Giovanna Spitaleri

Guarda tutto
Gadget firmati Eventi Valsesia

Lascia il tuo commento

Back to top button