Spazio ai lettori

Mollia: visita alla “Mostra di Silvano Demarchi”

Se vi capita di passare da Mollia e volete fare un vero e proprio tuffo nel passato della storia locale Valsesiana, vi consiglio vivamente di visitare la “Mostra” di Silvano Demarchi, che si trova all’interno del Caffè della Mostra proprio sulla Strada Statale della Valsesia, al centro del paese.

Durante la visita che ho avuto occasione di fare pochi giorni fa, è stato proprio il gentilissimo Signor Silvano a fare da guida tra centinaia di oggetti ed opere d’arte, per i quali ci sono voluti circa cinquant’anni di ricerca e scrupolosa custodia da parte sua, per raccoglierli tutti in questa mostra.

Già in tenera età, appena diventato apprendista artigiano, si era subito appassionato al lavoro manuale ed ai tanti attrezzi che occorrevano per costruire o modellare gli oggetti ed è allora che ha cominciato questa incredibile raccolta.
Tutti gli oggetti che potete osservare nella mostra-museo, sono una vera e propria testimonianza della vita dei valligiani e di generazioni di abili artgiani della Valsesia, appertenuti non solo alla famiglia del Sig. Silvano ma anche ad altri talentuosi artigiani che qui hanno vissuto e che grazie al loro talento hanno in alcuni casi, attraversato i confini locali.

Durante la visita, dal racconto del Sig. Silvano traspare commozione nel ricordare la storia di tutto quanto è presente ma la stessa commozione l’ho provata anche io, immaginando i tempi in cui venivano utilizzati questi oggetti che potevano servire a rendere più agevole la dura vita di allora o per abbellire le dimore e i paesi, mi sono stupita più volte nel vedere pezzi di rara bellezza e fattura, come per esempio alcuni cestini di legno minuziosamente intagliati ed una meravigliosa tovaglia con sei tovaglioli arricchita da Puncetto Valsesiano magistralmente eseguito ma vi assicuro che lo sguardo ha continuato a soffermarsi su tantissimi altri e passeggiando tra le sale, un delicato e nostalgico sottofondo musicale rendeva tutto questo ancora più coinvolgente.

Il Sig. Silvano ha raccolto moltissime testimonianze epistolari e cimeli dei tempi della guerra e poi quadri, fotografie, stampe, registri, mobili, oggetti destinati alla vita quotidiana, alla caccia, al divertimento, alla devozione, di uso personale…  inutile dire che qui si “rivive” la storia. L’esposizione di  è allestita in piccole sale e nicchie, a seconda dei mestieri o dell’uso di questi oggetti. Fanno bella mostra anche pezzi rarissimi per non dire unici, che raccontano oltre che la storia locale anche quella di Valsesiani espatriati e in alcuni casi, prezioso dono di cari amici.

Il Sig. Silvano che con tanto amore e passione ha raccolto tutto ciò, ribasce più volte quanto sia importante osservare il pregio di questi oggetti, testimonianza non solo della tradizione locale ma ti quanto erano bravi gli artigiani e di come purtroppo ai giorni nostri una simile abilità sia sempre più rara.

Lo ringrazio di vero cuore per avermi permesso di osservare ed ascoltare i suoi racconti di un tempo ormai passato, che grazie a persone come lui può restare vivo nella mente di chi ama questa terra e la sua gente.


LA MOSTRA di Silvano Demarchi

Via Roma 25 – Mollia (VC) Tel/Fax 0163-737765 mail: demarchisilvano@virgilio.it

Tags

Commenta

Back to top button
Close