Pensieri e riflessioni di Giovanna SpitaleriSpazio ai lettori

“Un’epoca genuina” di Giovanna Spitaleri

Rubrica: Pensieri e riflessioni di Giovanna Spitaleri.

Un epoca genuina

Sono fiera di essere nata
In Italia , e negli anni 60.
Quell’Italia generosa , amorevolmente umana.
Dove i veri valori li imparavamo fin da piccini.
La gente era vera , genuina e rispettosa .
Che belle famiglie unite,
a lottare, festeggiare e a gioire.
Bimbi che odoravano di ingenua bontà, malgrado le marechelle.
Le feste erano calorose, si percepiva l’entusiasmo fino ad annottare .
Anni d’oro , se volevamo qualcosa, dovevamo guadagnarcela.
Un soldino del topino per il dentino , ti portava a comprare qualche semplice giochino.
Tempi che godevamo di cose belle in generale.
Lavori dignitosi portavano i calli nelle mani,
e odoravano di buono. Merendine fatte alla buona,
con pane, zucchero e talvolta burro.
Gli animali beneficiavano del buon mangiare casereccio, senza croccantini.
Si ballava nelle case il fine
settimana , con semplicità
ed entusiasmo .
Quanti valori e magnificenze
in quell’epoca.
E poi , la musica era melodica al punto che
ci faceva sognare!
Non è una poesia ,
e nemmeno una prosa,
è solo una lettera piena
di nostalgia .

®Giovanna Spitaleri

Guarda tutto
Gadget firmati Eventi Valsesia

Lascia il tuo commento

Back to top button