Alta ValsesiaEventiVarallo

Varallo Sesia: I° Festival Beethoven

“La musica è una rivelazione più profonda di ogni saggezza e filosofia. Chi penetra il senso della mia musica potrà liberarsi dalle miserie in cui si trascinano gli altri uomini.”
Ludwig van Beethoven

Quasi due secoli e mezzo sono trascorsi dalla nascita di Ludwig van Beethoven, figura cardine della transizione dal classicismo all’era romantica. Il sodalizio tra Musica a Villa Durio, storica stagione musicale diretta da Massimo Giuseppe Bianchi, e l’Associazione Musica con le Ali, dedita alla valorizzazione dei giovani talenti del panorama nazionale, rende omaggio al grande compositore tedesco alla vigilia delle grandi celebrazioni dell’anno beethoveniano,

con un Festival di musica da camera che si svolgerà a Varallo (Vercelli) dal 1 al 4 Agosto 2019, con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Varallo, dell’Assessore Alessandro Dealberto e dell’Ufficio Cultura.

Un omaggio al genio visionario di Ludwig van Beethoven, alla sua musica senza tempo, pensato dal Direttore Artistico Massimo Giuseppe Bianchi per dare risalto alle opere cameristiche del compositore, inquadrate in un dinamico dialogo coi giovani, che di tale patrimonio sono simbolicamente gli eredi.

Qui il prezioso apporto dato al Festival Beethoven dall’Associazione Musica con le Ali presieduta da Carlo Hruby, che sostiene e promuove i migliori giovani musicisti italiani offrendo loro importanti opportunità di crescita professionale e di visibilità, ed è stata costituita nella consapevolezza che la musica classica rappresenta uno dei più importanti patrimoni culturali del nostro Paese, da valorizzare anche attraverso la creazione di un pubblico di giovani ascoltatori.

Protagonisti del Festival Beethoven saranno i migliori giovani talenti d’Italia, selezionati e sostenuti dall’Associazione Musica con le Ali:

i violini, Ferdinando Trematore, Sara Zeneli, Gaia Trionfera, i violoncelli, Ludovica Rana, Giacomo Cardelli, Giulia Attili, le viole Benedetta Bucci e Martina Santarone, il flauto Bianca Fiorito. Al pianoforte Massimo Giuseppe Bianchi.

Suggestiva la cornice scelta per gli eventi.

I concerti saranno ospitati nel chiostro quattrocentesco della Biblioteca Farinone- Centa di Varallo, custode del patrimonio bibliografico cittadino costituito da oltre sessantamila volumi nella sede di Palazzo Racchetti, istituzione diretta dalla Dottoressa Piera Mazzone.

Nel mese di luglio, tutte le informazioni saranno disponibili sul sito www.musicavilladurio.com e sui canali social di Musica a Villa Durio e Associazione Musica con le Ali.

Vedi in questo articolo i giovani musicisti che parteciperanno al festival.

https://www.facebook.com/www.musicavilladurio.it/
https://www.facebook.com/musicaconleali/    https://www.instagram.com/musicavilladurio/
info@musicavilladurio.com

I°Festival Beethoven

I°Festival Beethoven


Banner trattoria Belvedere Varallo Sesia
Trattoria Belvedere Varallo Sesia
Tags

Commenta

Back to top button
Close